Il passato di Riley torna a dargli la caccia, sia professionalmente sia nella vita privata.

La morte del fratello si è lasciata dietro ben più degli odiosi ricordi con cui Riley dovrà fare i conti. Quando entra in gioco l’FBI, tutto d’un tratto il giovane rischia di perdere qualcosa di molto più prezioso del suo buon nome.

Jack è sempre al suo fianco, ma per quanto ancora riuscirà a essere comprensivo?

Specialmente quando, durante una luna di miele troppo a lungo rimandata, Riley scopre di avere una figlia di otto anni di cui non conosceva neanche l’esistenza…